Vini Rossi
     

 
IL CANNETO

E’ ottenuto da un uvaggio di vari cloni di uve Sangiovese in coltivazione sulle colline maremmane. Vitigno di grande pregio di cui tutti gli ampelografi si sono occupati, originario e coltivato in tutta la Toscana, è notevolmente diffuso nella Maremma Toscana con numerosi cloni.
Il clima caldo arido della provincia di Grosseto, caratterizzato da scarse precipitazioni, funziona in generale da fattore limitante delle produzioni, con grandi vantaggi sulla qualità delle uve prodotte ed in particolare su quelle di Sangiovese.
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
MENTORE

La DOC Morellino è nata nel 1978, ma la tradizione vinicola dei luoghi è molto remota e sicuramente risale al periodo Etrusco. Già nell’anno 1813, il “Maiore del Comune di Scansano”, in una lettera inviata al VicePrefetto del Circondario di Grosseto, dichiarava che nell’anno precedente venivano prodotti nella zona di Scansano 5,540 hl di vino di cui una parte di qualità superiore.
“I vini di Magliano di Pereta e di Scansano sono eccellenti ed in pochi luoghi il vino si produce di qualità così squisita.....”, recita G. Barabino in uno studio sugli sviluppi dell’agricoltura nella provincia di Grosseto datato 1884.
Dalla vendemmia 2007 il Morellino ha ottenuto il massimo riconoscimento nazionale per un vino, la Denominazione di Origine Controllata e Garantita.
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
SAN GIUSEPPE

Il Podere San Giuseppe, un vecchio casale in pietra nella Fattoria Mantellassi, ha dato il nome a questa selezione di Morellino di Scansano D.O.C.G.. Nel Gennaio successivo alla vendemmia vengono selezionate le partite migliori del Morellino, prodotto nell’annata, e passate in piccole botti di rovere francese per circa sei mesi. Dopo un affinamento di alcuni mesi in bottiglia, il vino presenta ottime caratteristiche organolettiche: un profumo vinoso fine ed eccellente, morbido ed equilibrato ed una sensazione di freschezza e di gradevolezza nel gusto.
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
PUNTON DEL SORBO

Il Punton del Sorbo è un Cabernet Sauvignon in purezza che viene invecchiato 12 mesi in barrique di rovere francese e sei mesi in bottiglia. IL risultato è un vino dal bouquet fruttato fine ed elegante, rotondo ed equilibrato al palato. Ottimo se accompagnato a formaggi di media stagionatura,  carni rosse e bianche alla griglia o in umido, selvaggina da penna, funghi.
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
MAESTRALE

VITIGNI Ciliegiolo
ZONA DI ORIGINE Magliano in Toscana
VIGNETO Collinare, terreno tufaceo calcareo.
Produzione uva ql. 80/ha.
VINIFICAZIONE Tradizionale in rosso in vasche di acciaio inox
MATURAZIONE ED AFFINAMENTO In vasche di acciaio inox e qualche mese in bottiglia
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
LE SENTINELLE

Le Sentinelle rappresentano la migliore espressione qualitativa, nell’ambito del Morellino di Scansano D.O.C., della Fattoria Mantellassi. Le Sentinelle è un vigneto di 2,5 ettari in coltivazione sul poggio omonimo, il più avaro dei tanti poggi su cui si estendono i 50 ettari di vigneto della Fattoria. E’ ottenuto dalla vinificazione delle uve Morellino, clone autoctono di Sangiovese che ha dato il nome alla DOC.
Su iniziativa della Fattoria Mantellassi, dal vigneto Le Sentinelle è partita una selezione clonale del vitigno Morellino effettuata dai Vivai Cooperativi Rauscedo, che ha portato alla omologazione, per la prima volta in Italia in quanto non esistente, i tre cloni di Sangiovese Morellino.
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
VINO DEL 55° ANNIVERSARIO

 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
QUERCIOLAIA

L’Alicante è stato uno dei primi vitigni impiantati nella Fattoria Mantellassi. Diffuso in Spagna come Granaxa ed in Francia come Grénage, di tale vitigno si conoscono molti biotipi. Arrivato sulle colline di Magliano in Toscana e Scansano probabilmente nel corso della dominazione spagnola.
Nato nel 1977, il Querciolaia, è un vino di grande longevità ed eccellenti caratteri organolettici, particolarmente apprezzato per il suo composito bouquet e per il suo gusto caldo, austero, morbido e vellutato.
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
 
ALÌ ALÈ

Quando Ezio Mantellassi comprò la fattoria nel lontano 1960 volle impiantare in quei primi ettari di vigneto, oltre all’Alicante e al Morellino, due filari di Aleatico.
Il nostro enologo, Marco Stefanini dietro suggerimento di Aleardo Mantellassi ha proposto di farne un passito insieme alle uve Alicante, da qui il nome costruito sui due vitigni.
Un prodotto veramente di nicchia e di alta qualità da apprezzare per i profumi di frutta rossa particolarmente intensi e piacevoli e per il suo gusto dolce e ricco di sfumature.
 
  Vedi scheda Tecnica   Scarica scheda
Tecnica
     
 
 
vino rosso   vino bianco   olio   grappa
 
 
 
FATTORIA MANTELLASSI di Aleardo & Giuseppe Mantellassi Località Banditaccia 58051 MAGLIANO IN TOSCANA (GR) - Italia
Tel. +39 0564 592037 e Fax +39 0564 592127 - info@fattoriamantellassi.it P.IVA 00960540532